By March 15, 2017 Read More →

Il Monaco elimina il City e va ai quarti con l’Atletico Madrid; ottavi di Champions League, risultati e squadre qualificate

Gli ultimi due ottavi di ritorno della Champions League, dopo le qualificazioni di Juventus e Leicester di ieri, si sono svolti oggi, mercoledì 15 marzo 2017. Passa ai quarti di finale, senza eccessivi patemi, l’Atletico Madrid di Simeone, a cui basta mantenere il risultato di 0 – 0 nella sfida di ritorno contro il Bayer Leverkusen, in forza della vittoria 2 – 4 maturata all’andata.

Decisamente più interessante, ed era largamente prevedibile dato lo spettacolo che già avevano dato nel primo incontro, la sfida tra Monaco e Manchester City; i monegaschi disputano un primo tempo straordinario e ribaltano gli esiti della qualificazione chiudendo il primo tempo in vantaggio con il risultato di 2 – 0: nella prima frazione City davvero non pervenuto. Nel secondo tempo i citizens accelerano e creano in venti minuti almeno sei nitide occasioni da gol, una delle quali va a segno con Sane: il risultato di 2 – 1 qualificherebbe a questo punto la squadra di Guardiola. Ma il calcio, si sa, è decisamente infido: l’unica occasione per i padroni di casa nel secondo tempo arriva da calcio piazzato: è Bakayoko al 77′ di testa a regalare il gol della qualificazione ai monegaschi…

Una cosa è certa: due squadre che segnano sei gol e subiscono altrettanti sei gol in un turno di andata e ritorno difficilmente possono vincere la Champions League….

Ecco quindi qui di seguito tutti i risultati degli ottavi di ritorno della Champions, con in grassetto evidenziate le squadre che hanno passato il turno:

Napoli 1 – 3 Real Madrid (aggregato 2 – 6)

Arsenal 1 – 5 Bayern Monaco (aggregato 2 – 10)

Borussia Dortmund 4 – 0 Benfica (aggregato 4 – 1)

Barcellona 6 – 1 Paris Saint Germain (aggregato 6 – 5)

Juventus 1 – 0 Porto (aggregato 3 – 0)

Leicester 2 – 0 – Siviglia (aggregato 3 – 2)

Atletico Madrid 0 – 0 Bayer Leverkusen (aggregato 4 – 2)

Monaco 3 – 1 Manchester City (aggregato 6 – 6)

Comments are closed.