By May 2, 2018 Read More →

La Roma sfiora l’impresa: 4 – 2 al Liverpool, ma gli inglesi saranno in finale con il Real Madrid

Le semifinali di ritorno della Champions League si sono tenute nelle consuete giornata di martedì e mercoledì; ieri 1 maggio il Real Madrid, con gli ormai “consueti” aiutini arbitrali vince pareggia 2 – 2 contro il Bayern di Monaco, ancora una volta eliminato proprio dai blancos ed ancora una volta con diversi episodi su cui recriminare (tanto che Vidal dal proprio profilo insulta sia il Real Madrid come squadra che CR7). Fatto sta che la squadra di Zidana è ancora una volta in finale.

Oggi, mercoledì 2 maggio, toccava alla Roma chiamata quanto meno a reagire dopo la disfatta di Anfield, in casa contro il Liverpool; ed i giallorossi hanno davvero onorato il campo riuscendo nel finale a sfiorare l’impresa. Sono gli inglesi ad andare in vantaggio con Manè, ma qualche minuto dopo arriva il pari con uno sfortunato autogol di Milner. Il Liverpool però in ripartenza è letale: ancora in vantaggio i reds, questa volta con Wijnaldum. La Roma comunque gioca e reagisce trovando un palo su conclusione deviata di El Shaarawy. Nel secondo tempo i giallorossi dominano la scena e sono protagonisti di almeno due episodi dubbi: fuorigioco inesistenze su Dzecko (poi travolto da Karius) e rigore nettissimo su conclusione di El Shaarawy per respinta di mano di Lovren. Nel finale Nainggolan segna il gol del 3 – 2 e sempre il belga al 93′ sigla il rigore del definitivo 4 – 2 (questo concesso per un fallo di mano meno evidente del precedente). La Roma viene eliminata, ma anche in questo caso l’arbitraggio non è stato proprio favorevole; ad ogni modo la finale a Kiev sara Real Madrid – Liverpool!

Ecco i risultati complessivi delle semifinali di Champions League:

Real Madrid 2 – 2 Bayern di Monaco (aggregato 4 – 3)

Roma 4 – 2 Liverpool (aggregato 6 – 7)

 

Comments are closed.

SNAI SCOMMESSE